Ti trovi in: Home Page / News

GRANDE PARTECIPAZIONE DI PUBBLICO NEGLI STAND DI CASA MODERNA

06/10/2022

Bellezza della Sostenibilità nel convegno di venerdì 7 ottobre

 

VOGLIA DI CASA ALLA FIERA DI UDINE DOVE CASA MODERNA CONTINUA AD ATTRARRE NUMEROSI VISITATORI. APPUNTAMENTO FINO A DOMENICA 9 OTTOBRE.

ANCHE DOMANI ingresso gratuito con stand aperti dalle 14.30 alle 20.00.

L’EDIFICIO COME ORGANISMO E LA BELLEZZA DELLA SOSTENIBILITÀ AL CENTRO DEL CONVEGNO DI DOMANI (venerdì 7 ottobre) organizzato da & Co Energie Condivise e l’Ordine degli Architetti del FVG: inizio lavori alle 14.30 in sala Bianca (evento con Crediti Formativi).

Complice anche l’ingresso gratuito valido per i giorni feriali, quindi anche per domani venerdì 7 ottobre, Casa Moderna sta registrando il favore e una grande partecipazione del pubblico.

La qualità dell’offerta e l’impegno degli espositori nell’illustrare le peculiarità di ciò che mettono in mostra, sono certamente gli ingredienti base per l’ottimo andamento della 69^ edizione che terminerà domenica 9 ottobre.

Da molti anni ormai, Casa Moderna è green e sostenibile con la sezione espositiva di Casa Biologica e da sempre la fiera dedicata all’abitare affronta queste tematiche, oggi attualissime, anche attraverso incontri e dibattiti. Il convegno che & Co Energie condivise e l’Ordine degli Architetti del FVG organizzano per la giornata di domani parla di “Bellezza della Sostenibilità” – Vivere in spazi armoniosi e sani. I lavori inizieranno alle 14.30  in sala Bianca e la partecipazione prevede l’assegnazione di crediti formativi (CFP).

Come spiega l’arch. Giuseppe Liotta, che modererà gli interventi – “Ogni epoca, ogni contesto geografico e culturale, ogni individuo esprime una visione propria della bellezza. Se ci soffermiamo però sulla capacità del bello di essere percepito dai sensi, possiamo affermare che anche il comfort psicofisico che ciascuno di noi può provare in un determinato luogo può contribuire a determinarne la bellezza. Ecco che la sostenibilità degli ambienti antropizzati nel campo dell’architettura diventa fattore indispensabile perché essi vengano percepiti come belli. Il convegno di quest’anno analizza alcuni elementi dell’organismo edificio che possono aiutare a renderlo piacevole al corpo e alla mente rispettando i pilastri della sostenibilità che vedono intrecciarsi gli aspetti sociali, ambientali ed economici di ogni attività”.

 


Indietro