Ti trovi in: Home Page / News

TANTI GIOVANI IMPRENDITORI AGRICOLI AD AGRIEST LAND

23/01/2016

Alto indice di gradimento per i temi trattati. Domenica dedicata anche alle famiglie e ai bimbi

AD AGRIEST LAND TANTI GIOVANI IMPRENDITORI AGRICOLI
 
DOMENICA DEDICATA ANCHE ALLE FAMIGLIE E AI PIU’ PICCOLI CON “SCOPRINATURA”
 
Con un alto indice di interesse per le tematiche trattate nell’Expo Furum, domani (domenica 24) Agriest giungerà al traguardo della 51^ edizione
 
 
Sale gremite anche oggi (sabato 23) a Udine Fiere per la terza giornata dell’Expo Forum AGRIEST Land che ha davanti a sé ancora un giorno, quello di domani (domenica 24 gennaio), denso di appuntamenti e di argomenti da trattare che stanno a cuore agli agricoltori, ai giovani (numerosi quelli che ne hanno già preso parte) che intendono diventare imprenditori di un settore chiave e “anticiclico”, come è stato ricordato più volte in questi giorni ad Agriest, perché il settore primario, contrariamente agli altri comparti produttivi, è in grado di rispondere positivamente alle fasi di crisi.
 
 
 
Tutti gli eventi in programma (sono oltre 30) hanno fatto centro per l’attualità e l’importanza dei temi trattati e per la grande partecipazione di pubblico che completa la propria presenza in Fiera con la visita agli stand la cui offerta è collegata alle tematiche su cui è incentrato il Focus Land di quest’anno, ossia: 
 
- Tutela dell’ambiente
- Monitoraggio cambiamenti climatici
- Gestione del territorio
- Energie rinnovabili e alternative
- Salvaguardia e gestione delle acque
- Pianificazione faunistico – venatoria
- Parchi, foreste, aree montane, marine e lagunari
- Agriturismi e presidi delle zone rurali
- Tecnologie, attrezzature e servizi collegati
 
La domenica di AGRIEST (con orario 9.30-18.30) parte con un appuntamento immancabile, il “Meeting di Apicoltura in Fvg” che a partire dalle 9.30 (sala congressi), tratterà di tecnologia e ricerca a supporto della produzione e della valorizzazione dei prodotti apistici. Alla stessa ora prenderà il via (sala eventi padiglione 6) il convegno su “Biodiversità naturale e biodiversità coltivata” promosso dall’Università di Udine e dall’ERSA e (nella sala del padiglione 8 che ospita lo stand della Regione) il “Question time” sulle misure strutturali del PSR, iniziativa che consente ai visitatori di parlare direttamente con il personale della Regione per capire come accedere ai contributi previsti dal nuovo Piano di Sviluppo Rurale.
 
E’ dedicato alla  “Selvicoltura naturalistica: come gestire una foresta con principi prossimi alla natura” il secondo seminario che Legno Servizi propone ad Agriest: inizio lavori alle 10.00 (sala eventi padiglione 5) per sottolineare che conoscere i principi scientifici della selvicoltura naturalistica può aiutare a comprendere meglio e ad apprezzare fino in fondo il lavoro di un mondo meraviglioso e complesso come è quello di chi si dedica a questa importante disciplina, della sua importanza nell’economia della montagna e delle zone rurali.
 
                                                                   (foto Zanini - Di Gallo)
 
In collaborazione con il Centro Didattico Naturalistico di Basovizza, la Regione espande ulteriormente la capacità di attrazione di AGRIEST Land coinvolgendo anche le famiglie e i bambini con l’iniziativa “SCOPRINATURA CON IL CORPO FORESTALE REGIONALE” (dalle 10.30 alle 15.00 nel padiglione 8) per un “viaggio-scoperta” di alcuni aspetti del mondo naturale del Friuli Venezia Giulia con semplici, coinvolgenti e divertenti giochi di pedagogia forestale e di educazione alla terra, per trasformarsi in qualche animale o per comprendere gli alberi e le reti alimentari del bosco.
 
E inoltre, sempre nella giornata di domenica: 
 
Ore 11.00  Sala eventi padiglione 6
FATTORIE DIDATTICHE E SOCIALI E MULTIFUNZIONALITA’ DELL’AZIENDA AGRICOLA 
ERSA
Programma
Paola Coccolo, Anna Toffano,  ERSA
Romeo Cuzzit, Servizi competitività del sistema agroalimentare, Regione F.V.G.
 
Ore 14.30 Sala eventi padiglione 8
LE PICCOLE PRODUZIONI LOCALI: REGOLAMENTO E OPPORTUNITA’ 
ERSA
Programma
Nicolò Tudorov, ERSA
Manlio Palei, Servizio sanità pubblica e veterinaria della Regione Friuli Venezia Giulia
 
Ore 16.00 / 18.30 Sala eventi padiglione 5
CI SARÀ UN'AGRICOLTURA IN FRIULI VENEZIA GIULIA NEL 2021?
Circolo Fabiano Grizzo di Pordenone, in collaborazione con Legambiente del FVG onlus
Programma
Introduce:
Sandro Cargnelutti, Presidente Legambiente FVG
Relazioni di apertura: 
Le debolezze e le criticità
Mario Gregori, Università di Udine 
Opportunità e progettualità
Lucia Piani, Università di Udine
Storie di nuova agricoltura:
Filiere OGM free: Prosciutti Testa & Molinaro
Agricoltura: progetto sociale e patti territoriali: Pan e farine dal Friûl di mieç,  Mereto di Tomba
Gruppi di acquisto e altro: G.O.D.O. L'esperienza del Gruppo Organizzato Domanda Offerta di   AIAB-FVG
Agricoltura ed energia: Energie rinnovabili in azienda - Azienda Agricola Conti di Sbrojavacca di Torrate di Chions 
La filiera agro-alimentare efficiente: L'esperienza di Legacoop
Agricoltura sociale: L'esperienza dell'Azienda per l'assistenza sanitaria n. 3 Medio Friuli 
 
Il programma eventi complessivo e dettagliato di Expo Forum Agriest Land 2016 è on-line su www.agriest.it
 

Indietro