Ti trovi in: Home Page / News

ALTA PARTECIPAZIONE ALL'EVENTO DIGITALE SUL SUPERBONUS

15/04/2021

Tante domande dai visitatori, risposte in diretta dagli esperti

Con oltre 1000 iscritti già nei primi minuti di attivazione della piattaforma web ,  ha preso il via oggi (giovedì 14 aprile) il primo evento digitale incentrato sul Super Bonus 110% con la partecipazione online di aziende, tecnici, professionisti, categorie economiche e con le soluzioni del mondo bancario

DAL “MATTONE” FISICO A QUELLO DIGITALE, LA FIERA DI UDINE CONSOLIDA IL NUOVO CORSO PER ORGANIZZARE EVENTI SEMPRE PIU’ EFFICACI

Appuntamento nella piazza digitale fino a sabato 17 aprile. Risposte concrete alle domande più frequenti nei webinar in programma. Opportunità di chattare e fissare incontri con le aziende

 

«Le fiere non solo come spazio fisico (mattoni, padiglioni, stand…), ma anche e sempre di più come strumento globale e progetto di marketing digitale. E’ successo già nell’edizione 2020 di Casa Moderna che ha unito l’esperienza reale a quella virtuale, è successo nel dicembre scorso nella piattaforma del Salone Young per l’orientamento scuola lavoro dei giovani, e sta succedendo in questi giorni in occasione di Super Bonus 110% Digital Event, il primo evento digitale dedicato alla misura statale d’incentivazione.   L’iniziativa –  sottolinea l’AU di Udine Gorizia Fiere Lucio Gomiero,  è partita oggi (giovedì’ 14) premendo sull’acceleratore come le tecnologie consentono di fare: già dai primi minuti di attivazione del sito dedicato www.fierasuperbonus.casamoderna.it gli iscritti erano oltre 1.000, dato destinato ad aumentare fino a sabato 17 aprile», ultimo giorno utile per approfittare dell’opportunità messa in campo da Udine e Gorizia Fiere e che consente gratuitamente al visitatore registrato di muoversi all’interno delle diverse aree interesse, di conoscere e fare domande alle aziende i cui prodotti e servizi rientrano nei benefici fiscali, ai professionisti che spiegheranno gli aspetti tecnici e di fattibilità e quelli finanziari legati alla cessione del credito.

Approfondisci su...http://www.casamoderna.it/news/2949/


Indietro